Posted on / by Luca Schino

Winston torna a casa

Sport e Tempo Libero

Basket. E’ durata un paio di giorni l’avventura in maglia biancorossa dell’americano Kennedy Winston. Dopo le visite ortopediche effettuate, lo staff medico della Pallacanestro Reggiana ha stabilito che l’atleta al momento non è in grado di sostenere i carichi di lavoro previsti in questo periodo. Per questo motivo il club di via martiri della Bettola ha deciso di uscire dal contratto e si è messo immediatamente alla ricerca di un nuovo americano per completare la squadra. Nel frattempo il gruppo biancorosso oggi sale a Castelnovo Monti per il classico ritiro precampionato ai piedi della Pietra di Bismantova.

Calcio. Il campionato di serie A non è iniziato nel modo migliore per il Sassuolo. La squadra neroverde, che da questa stagione giocherà le partite casalinghe a Reggio, è stata sconfitta al comunale di Torino dai granata che hanno rifilato due incornate alla matricola d’oltre Secchia. Brighi al quarto minuto del primo tempo e Cerci al 18mo della ripresa i marcatori del Toro.

Inevitabilmente la squadra di Eusebio di Francesco ha pagato lo scotto dell’esordio in massima serie. L’appuntamento con la prima storica vittoria e il primo gol nel massimo campionato è dunque rimandato a domenica sera quando al Mapei Stadium di Reggio il Sassuolo ospiterà un’altra neopromossa sconfitta ieri all’esordio, il Livorno. C’è grande attesa per il ritorno, anche se indiretto, del grande calcio di serie A nella nostra città, che manca oramai da tre lustri: la campagna abbonamenti del club neroverde proseguirà ancora per tutta la settimana. E’ stata superata quota 6.500 tessere e almeno la metà è stata sottoscritta da reggiani.

Nella seconda giornata della Coppa Italia di LegaPro la Reggiana ha superato il Rimini 2 a 1. I gol granata portano la firma di Brunori Sandri e Beppe Alessi, che ha realizzato la rete decisiva su calcio di rigore in pieno recupero. Per conoscere l’esito finale del girone bisogna però attendere il match in programma mercoledì sera tra il Rimini e il Forlì che nella partita d’esordio aveva sconfitto la Reggiana.