Posted on / by Luca Schino

Dal campo di Ponticelli

Ponticellese-Tuoro 0-2

Vittoria netta del Tuoro che supera una Ponticellese apparsa nell’occasione molle ed impacciata. Dai padroni di casa ci si aspettava una gara da ultima spiaggia invece la squadra di Tosoni è stata sovrastata dagli ospiti per tutti i 90 minuti di gioco. Il Tuoro ritornato al modulo con le due punte è stato più brillante, Cuiti e Candidi sulla fascia sinistra hanno fatto

vedere i sorci verdi a Torroni e compagni, Renzetti e Gradassa sono ritornati i padroni del centrocampo, le punte hanno fatto un gran lavoro e soltanto la sfortuna e un gran Ceccuzzi hanno fatto si che il parziale alla fine non risultasse più ampio. La cronaca vede subito il Tuoro prendere l’iniziativa ma nel primo tempo il grande possesso di palla non scaturisce clamorose occasioni da gol, anzi sono i locali che nell’unico svarione della retroguardia Azzurra hanno l’occasione giusta con Graziani ma Stefanelli è bravo ha chiudere lo specchio della porta e respingere in angolo. La ripresa è un susseguirsi di occasioni per gli ospiti, che intanto avevano perso per infortunio Gradassa e Pazzaglia R. sostituiti da Magara e Massarelli. Ceccuzzi si erge ad ultimo baluardo al 63° quando Pazzaglia S. lo chiama alla parata prodigio. Il sig Stoico di Perugia (ottima la sua direzione) prima annulla giustamente un gol a Magara ma poi commette l’unico sbaglio della gara quando non vede un sacrosanto rigore per fallo del portiere su Pazzaglia S. lanciato a rete. Al 75° Magara con un pallonetto scavalca Ceccuzzi in uscita ma la palla beffardamente esce di un niente. Passano i

minuti e il gol sembra non arrivare, a spazzare via le paure ci pensa Renzetti che al 79° con un diabolico calcio di punizione coglie l’angolo opposto alla sinistra di Ceccuzzi e porta in vantaggio i suoi. I locali a questo punto si sbilanciano e puntuale arriva il raddoppio. E’ l’86° quando Pazzaglia S. parte in progressione sembra defilarsi poi giunto in area salta due avversari e scarica alle spalle del portiere il definitivo 2 a 0. Ottima prova dei ragazzi di Straccali, pericolosa battuta di arresto per la Ponticellese che vede complicarsi ulteriormente il cammino verso la salvezza.

Ponticellese: Ceccuzzi, Gattobigio, Giulianelli, Graziani (Manieri), Alfatti, Giuliacci, Torroni, Pifferi, Fierli (Mollichella), Bernardini, Santicchi. All. Tosoni

Tuoro: Stefanelli, Pazzaglia R. (Massarelli), Candidi, Coscia, Cortina, Renzetti, Cecchini, Gradassa (Magara), Menci (Iratni), Cuiti, Pazzaglia S. All. Straccali

Arbitro: Stoico di Perugia